Monselice | Origini di Monselice | Luoghi di Interesse a Monselice | Ristoranti | Mappa | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

Origini di Monselice

La Storia di Monselice

Mons Silicis (monte di selce) sembra essere il termine dal quale è derivato l'attuale nome del Comune. Con questo nome Monselice era conosciuta al tempo dei Romani, ma sappiamo anche che il luogo era occupato già dall'età del bronzo.

Dopo essere stata conquistata dai Longobardi nel settimo secolo, nel corso del medioevo divenne importante per essere sede di castaldo mentre nel Cinquecento venne distrutta quasi interamente (si salvò la Torre Civica, a Monselice dalla seconda metà del Duecento).

Monselice

Dove

Monselice era riuscita nei secoli ad accogliere un buon numero di abitanti attratti dalla buona posizione in cui si inseriva il paese, punto di incontro tra fondamentali reti stradali; il quindicesimo è il secolo in cui Monselice comincia a entrare nell'orbita della Repubblica di Venezia così da accrescere il suo rilievo e da divenire luogo di soggiorno di personaggi illustri del passato come i Pisani.

Come accadde nelle altri città, l'Ottocento si dimostrò il secolo del progresso e dello sviluppo industriale, e lo conferma il successo di una nota filanda di seta. Con la guerra la sua rilevanza industriale non viene intaccata, anzi Monselice si trasforma in maniera definitiva nel fulcro del commercio nel territorio della Bassa Padovana.

Tutt'oggi si dimostrano significative le industrie del mobile e conserviere.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile